Primavera in Val Canali

Primavera in Val Canali: alla scoperta del mondo degli animali tra antichi e moderni saperi

Primavera: senza dubbio in Val Canali. Uno dei luoghi più suggestivi della Valle di Primiero nel cuore del Parco Naturale Paneveggio-Pale di San Martino, un vero scrigno in cui si conserva buona parte dell’elevata biodiversità delle Alpi. Ed è proprio qui che il 24 e 25 aprile si celebra l’arrivo della bella stagione con Primavera in Val Canali, un evento organizzato dall’Ente Parco in collaborazione con gli Allevatori e Ristoratori della Val Canali, artigiani e hobbisti locali, Caseificio Sociale di Primiero, Strada dei Formaggi delle Dolomiti e APT S.Mart. Il lungo ponte del 25 aprile diventa così occasione perfetta per scoprire il mondo degli allevatori, che in Val Canali custodiscono le loro greggi di pecore e capre, mandrie di vacche e vitelli, conoscere da vicino come vengono lavorati ed utilizzati i prodotti legati alla filiera della lana e del latte. È possibile così vedere la tosatura delle pecore, la filatura, la cardatura, la tessitura e tintura naturale della lana; assistere alla mungitura a mano e successivamente al processo di caseificazione. In programma anche divertenti ed interessanti laboratori manuali e creativi sia per i piccoli che grandi. Ad attendere i visitatori simpatici asinelli pronti per passeggiate someggiate e le carrozze trainate da cavalli Norici ed Avelignesi. In una giornata così non possono certo mancare le tentazioni di gola con assaggi di prodotti locali e piatti prelibati da assaporare in uno dei ristoranti della Val Canali.

Val Canali

[codepeople-post-map]

Close

Il Trentino visto da Diego Marini