MuSe

Il MuSe è il museo della scienza di Trento. Il palazzo che lo ospita è stato progettato dall’architetto italiano Renzo Piano. Il MuSe si trova immediatamente a sud dello storico Palazzo delle Albere, all’interno del quartiere residenziale Le Albere, il museo è stato aperto il 27 luglio 2013 e ha sostituito, proseguendone le attività, il Museo tridentino di scienze naturali.  L’edificio, progettato dall’architetto di fama internazionale Renzo Piano, si sviluppa su una lunghezza massima di 130 metri (est/ovest), una larghezza massima di 35 metri (nord/sud) e sei livelli (due interrati e quattro fuori terra) di altezza. Tutti i piani, ad eccezione del secondo livello interrato, sono aperti al pubblico e ospitano sia attività di esposizione (mostre permanenti e temporanee) sia attività amministrative e di ricerca. Il totale delle superfici è di 12.600 metri quadrati, 3.700 dei quali dedicati alle mostre permanenti, 500 a quelle temporanee, altri 500 ad aule e laboratori didattici, 800 a laboratori di ricerca e 600 alla serra tropicale ospitata all’estremità ovest del museo.Il caratteristico profilo della struttura ricorda l’andamento frastagliato delle montagne trentine e in particolare delle Dolomiti. L’edificio è stato costruito seguendo tecniche volte ad assicurare il risparmio energetico e la sostenibilità ambientale, cosa che gli è valsa il riconoscimento della certificazione LEED gold.

Categories:   cosa fare in trentino, idee di viaggio

Comments

Sorry, comments are closed for this item.