Arco

Arco con il suo clima mite è oggi capitale dell’arrampicata sportiva, una clinica naturale per l’atmosfera limpida, salutare e tersa. Fu l’arciduca asburgico Alberto a fine Ottocento a definire in questo modo l’aria di Arco.
Vi sorsero in breve tempo case di cura dove tutt’ora si praticano bagni, inalazioni ed elioterapia.
La dominazione austriaca ha dato al centro il suo tipico stile, nei giardini e nei parchi, nelle eleganti ville liberty e nei bellissimi palazzi. Un caratteristico svolgersi di portali in pietra lavorata caratterizza la città vecchia.
Nell’Arboreto di Arco si possono ammirare piante provenienti da tutto il mondo, in un percorso che prosegue nei giardini pubblici e nella passeggiata romantica tra gli ulivi fino al castello medievale. I Conti d’Arco lo edificarono sulla cima di una torre rocciosa che domina tutta l’area, al centro della valle del Sarca.

Oggi Arco è una meta apprezzata soprattutto da chi ama la vacanza sportiva; dal free climbing sulle falesie naturali, ai percorsi per mountain bike, alle più facili passeggiate lungo le piste ciclabil, attività che si possono praticare anche tutto l’anno. Da non perdere alla fine di agosto il RockMaster Festival, evento internazionale dedicato al climbing.

[codepeople-post-map]

Categories:   destinazioni, località

Tags:  ,

Comments

Sorry, comments are closed for this item.